Ferdinando Guarnieri

Brigadier Generale (ris) Ferdinando Guarnieri

Nato a Napoli il 14 marzo 1950, ha frequentato il 62° corso AUC da gennaio 1971, promosso Sottotenente di Complemento l’11 ottobre dello stesso anno.
Vincitore del concorso indetto con D.M. 15.07.1972 (circ. n. 737 G.U.1972), viene nominato sottotenente in Servizio Permanente Effettivo nel 1973.

Ha frequentato il 13° Corso Aggiornamento Professionale nel 1974 e vari altri corsi nazionali, sia presso la Scuola di Fanteria di Cesano che presso la Scuola di Guerra di Civitavecchia e la Scuola TRAMAT di Roma. Ha conseguito la qualifica di C.te di Pattuglia Guida e di Direttore di Lancio presso la Scuola Militare di Paracadutismo di Pisa. Ha conseguito i brevetti di Paracadutismo Italiano, Francese, Inglese, Americano e Marines Americano.

Ha prestato servizio presso il MACRICO (CE), presso la Brigata Motorizzata “ Cremona ” in Venaria Reale (Torino ), il 2° Battaglione Paracadutisti in Livorno, il Battaglione Logistico della Brigata Paracadutisti “ Folgore ” (da capitano Cte di Compagnia e da Ten Col C.te di BTG) e presso la Brigata Paracadutisti “Folgore”, ove ha ricoperto l’ incarico di Capo Ufficio Logistico. Dall’1 Settembre 2001 all’ 8 settembre 2004 è stato il Comandante del 6° Reggimento di Manovra.

Il 12 settembre 2004 trasferito a Roma presso l’Ispettorato Logistico dell’Esercito Nucleo Ispettivo Centrale.

Il 13 marzo 2011 promosso Brigadier Generale, il 15 marzo posto in Ausiliaria ed il 15 marzo 2015 nella Riserva.

È stato impiegato all’estero nelle missioni:
– IBIS 2 in Somalia, in qualità di Capo Sezione Trasporti e Materiali della Brigata Paracadutisti “Folgore” dal marzo al luglio del 1993;
– IFOR /SFOR in Bosnia, prima come Comandante del Centro Logistico della Brigata Multinazionale Est per nove mesi (giugno 1996 – marzo 1997) e poi come Capo  Cellula G4 della stessa Brigata per sei mesi (marzo 1999 – ottobre 1999);
– KFOR in Kosovo, in qualità di Capo Cellula G4 della Brigata Multinazionale Ovest dal novembre 2000 al marzo 2001;
– dal 02 luglio 2003 al 18 ottobre 2003 nel quadro dell’Operazione “ANTICA BABILONIA” in IRAQ è stato il Comandante del Gruppo Supporto di Aderenza Task Force “EL ALAMEIN” che inquadrava oltre a Ufficiali, Sottufficiali e Volontari del 6° Reggimento di Manovra di Pisa e del Reparto di Sanità (dello stesso Rgt), personale del 6° Reggimento Trasporti di Budrio, del Reparto Mezzi Mobili Campali di Maddaloni, dell’Ospedale Militare “CELIO” di Roma e della Croce Rossa Italiana.

Decorazioni – Onorificenze – Riconoscimenti:

  • Concessa la MEDAGLIA MILITARE di BRONZO al merito di lungo comando nel 1984;
  • ELOGIO dal Capo di Stato Maggiore della Brigata Par “FOLGORE” nel 1991 quale Capo Sez. TRAMAT;
  • Decorato della CROCE d’ORO per anzianità di servizio nel 1992;
  • ELOGIO dal Capo di Stato Maggiore della Brigata Par “FOLGORE” nel 1993 quale Capo Sez. TRAMAT del Comando ITALFOR Operazione “IBIS 1” e “IBIS 2”;
  • Concessa la MEDAGLIA al MERITO d’ARGENTO di lunga attività di paracadutismo nel 1994;
  • Conferitagli la CROCE COMMEMORATIVA per la partecipazione all’ Operazione in SOMALIA nel 1994;
  • Conferitagli la CROCE COMMEMORATIVA PER IL MANTENIMENTO DELLA PACE in BOSNIA nel 1997;
  • Conferitagli la MEDAGLIA MAURIZIANA AL MERITO DI DIECI LUSTRI DI CARRIERA MILITARE nel 1998;
  • Concessa la CROCE D’ARGENTO AL MERITO DELL’ESERCITO dal Ministro della Difesa nel giugno 2000 quale Comandante del Centro Logistico “FOLGORE” della Brigata Multinazionale Nord in Bosnia-Herzegovina;
  • Conferitagli l’onorificenza di CAVALIERE dell’ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA nel 2000;
  • ENCOMIO SOLENNE dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito nel 2000 quale Capo Cellula G 4 della Brigata Multinazionale Nord in Bosnia-Herzegovina;
  • ENCOMIO dal Comandante della Brigata Multinazionale Nord nel 2001 quale Capo Cellula G 4 della Brigata Multinazionale Ovest in KOSOVO;
  • Conferitagli la CROCE COMMEMORARIVA per la Missione Militare di pace in KOSOVO nel 2002;
  • Conferitagli la MEDAGLIA MILITARE d’ARGENTO al merito di lungo Comando nel 2003;
  • ENCOMIO SOLENNE dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito nell’ottobre 2003 quale Comandante della Task Force “EL ALAMEIN” in IRAQ nell’ambito dell’Operazione “ANTICA BABILONIA 1”;
  •  Conferitagli la CROCE COMMEMORATIVA per la Missione Militare di pace in IRAQ nel 2007.

Ha conseguito la Maturità Magistrale nell’anno 1969 ed ha frequentato la facoltà di Pedagogia dell’Università di Salerno.
È sposato con la Sig.ra Valeria Mazzotta ed ha due figli, Giovanni e Gabriella.

 

I miei contatti:
e-mail: ferdinando@battaglionelogisticofolgore.it